Prima vittoria per il girone di ritorno

Si è giocata ieri, la prima giornata del girone di ritorno per i Red Hawks, che hanno affrontato i Roma Leones/Taurus Torino a Prato.

 

Il girone di andata si è chiuso con la classifica parziale, che vede al primo posto i Pellicani Bocconi Sport team, a seguire, con un punto in meno, i Red Hawks, quindi i Roma Leones/Taurus Torino e poi gli Arca Painkillers.

 

Un roster numerosissimo per i Black Hawks (la squadra di campionato formata dai Red Hawks e dai Black Panthers). La partita è inizialmente ben equilibrata. Si evidenzia un gioco costruito e più ragionato di Roma e Torino che dimostrano di essere squadra non basata su individualismi ma sicuramente più “gruppo” nonostante la recentissima fusione per questa stagione di campionato. Il primo tempo vede da subito un vantaggio dei Black Hawks, che però non allungano le distanze fino a quasi al termine del secondo tempo. Lo sforzo fisico e il maggior numero di giocatori esperti hanno la meglio sul costante impegno degli avversari e l’half time vede un vantaggio dei Red Hawks di 6 punti.

 

A dimostrazione che il vantaggio Black Hawks è dato anche dalla maggior freschezza permessa dal numero di giocatori a roster, al rientro del terzo quarto, Roma/Torino alzano la testa e mettono a segno due goal, mostrando anche un maggior possesso palla. Tuttavia la partita è ormai a senso unico e Black Hawks segnano altrettanti goal nel secondo tempo.

 

Da segnalare la correttezza del comportamento in campo e l’ordine delle due formazioni, ad augurare che tutte le giornate del girone di ritorno possano essere giocate con quest’atteggiamento.

 

Ora il campionato entra in pausa per tutto il mese di Aprile, la squadra tornerà in campo il 7 Maggio contro la prima in classifica Bocconi Sport team.

 

Riportiamo di seguito i video della diretta fatti da una spettatrice a bordo campo (ndr Dominò Giancarlini che ringraziamo indirettamente). La qualità è limitata a causa dei problemi strumentali, pur permettendo di vivere la partita come foste a bordo campo.

 

 

 
 

 


Mar 27, 2017 | Category: 2016/2017 | Comments: none

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *