Red Hawks vincono la Coppa Italia 2017

Si è appena conclusa la coppa Italia della stagione 2017.

 

Una coppa Italia organizzata e ospitata in toto dalla federazione italiana a Milano, che vedeva la partecipazione delle maggiori squadre della stagione 2016-2017 .

 

In campo, per la giornata di coppa: i Bocconi Sport team, i Roma Leoens/Taurus Torino e i Red Hawks con i giocatori della neonata SportUp Imola.

 

Pesanti assenti , i fratelli Scaccabarozzi (ndr Daniele novello sposo in viaggio di nozze, Paolo squalificato per condotta antisportiva), Bissoli, Stiffanelli, Bressan Alessandro, preannunciavano una difficile giornata con poche risorse fresche nell’afosa estate milanese.

 

D’altra parte vi era la voglia di provare a riconquistare il titolo ormai mancante da 5 anni oltre alcuni ritrovati giocatori di conto.

Francesco Sacchi, che indubbiamente si è distinto con alcune personali, il rientro di Jacopo Colombo ormai assente da tempo per un complicato problema al ginocchio, Bart Szyszkowski giocatore d’esperienza, polacco in visita in Italia per motivi di studio e già conosciuto in occasione di precedenti scrimmage, infine Pancani Michele, alla sua partita d’addio prima della partenza per motivi di studio, che quest’anno ha aiutato la crescita di squadra e di gruppo.

 

La mattina si mostra difficile, i Red Hawks carburano più lentamente delle due avversarie, concludendo partite ben giocate da tutte le squadre, ma meno incisive per i Red Hawks.

 

Nel pomeriggio la squadra rimonta dalla terza posizione con la vittoria contro Roma Leones/Taurus e, immediatamente si trova a combattere per il titolo di campioni contro Bocconi Sport team, rinforzata da Luca Fornasari fuori ruolo ma con un’ottima prestazione a difesa della porta (ndr giocatore dei Painkillers in prestito per la giornata) e dal coach Giacomo Bonizzoni.

 

Al solito la partita contro i cugini Bocconiani non è delle più semplici, anche in considerazione dell’affaticamento fisico; ma la squadra tiene: belle alcune azioni personali di Pancani e Sacchi ma in generale di tutto il centro campo che riesce a mantenere la concentrazione in tutte le fasi di gioco, spinta dall’intesa Regallo – Colombo e dagli sforzi della difesa sempre più esperta, incisiva e notevole coi fratelli Rocca (titolari indiscussi), Szyszkowski  e Iubini Alessadnro. Tutte azioni valorizzate dall’ottima prestazione del portiere Jacopo Baldassari che gioca un ottimo pomeriggio a difesa della porta in una corale che permette una faticosa vittoria.

 

I Red Hawks tornano a guadagnare il titolo di campione di Coppa Italia dopo 5 anni di vittorie indiscusse di Bocconi Sport team.

 

Un plauso allo sforzo di Pancani e Sacchi che hanno sostituito Daniele Scaccabarozzi alla direzione tecnica e alla squadra che ha mostrato un’insolita calma e disciplina.

 

La stagione termina con una buon risultato, tante incognite per il futuro e probabilmente un po’ di ritrovato entusiasmo e desiderio di giocare da parte del gruppo.

 

Si ringraziano tutti i sostenitori, in particolare le conoscenze più giovani Pierluigi Stiffanelli (rookie infortunato ma presente a sostegno della squadra), Bissoli Raffaele assente per motivi di salute a cui vanno i nostri auguri e Richard Aldeghi, futuro rookie, appena conosciuto e entusiasta in vista della prossima stagione.

 


Jul 03, 2017 | Category: Uncategorized | Comments: none

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *